You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
  • Your shopping cart is empty!

CONDIZIONI COMMERCIALI GENERALI DEL GESTORE DEL PORTALE INTERNET

CONDIZIONI COMMERCIALI GENERALI DEL GESTORE DEL PORTALE INTERNET


Ragione sociale: Greenbags, s.r.o.

Via e numero civico: Trnavská cesta 104A,

Comune e CAP: Bratislava 82104

Stato: Slovenská republika

N.id.org: 52 440 494

N.id.fisc: 

 

Persona referente – contatto

Ing. Vladimír Grosch, amministratore della società +421903433141

 

1) Informazioni sulla registrazione

Dichiariamo che i dati servono unicamente per le finalità di identificazione all’atto dell’acquisto presso la ditta V Y P U S T A spol, s.r.o. e non saranno trasmessi a terzi o oggetto di abuso in altra maniera. 

Gli ordini possono essere effettuati anche senza registrazione.


 

2) Ricezione ed evasione dell’ordine, contratto di acquisto

L’ordine dell’acquirente rappresenta una bozza di contratto d’acquisto. Il contratto d’acquisto in sé viene stipulato nel momento della notifica della vincolante approvazione della bozza da parte dell’acquirente e del venditore (conferma definitiva dell’ordine da parte del venditore). A partire da quel momento tra l’acquirente e il venditore vengono a sorgere i loro diritti ed obblighi reciproci da rispettare.

In virtù della stipula del contratto d’acquisto, l’acquirente dichiara di essere a conoscenza e di concordare con le presenti condizioni commerciali, comprese le condizioni di reclamo. Al momento dell’effettuazione dell’ordine l’acquirente viene già messo sufficientemente al corrente delle presenti condizioni commerciali (e condizioni di reclamo) ed ha dunque la possibilità di esaminarle.

Il venditore si riserva il diritto di annullare l’ordine o parte di esso prima della stipula del contratto d’acquisto, nei seguenti casi: la merce non viene più prodotta oppure non viene fornita, oppure il prezzo della merce oggetto di consegna subisce modifiche sostanziali. Nel caso in cui si venisse a verificare una delle situazioni sopra menzionate,  il venditore contatterà immediatamente l’acquirente al fine di concordare ulteriori modalità di procedimento. Se l’acquirente ha già pagato parzialmente o interamente l’importo del prezzo d’acquisto, questo stesso importo gli sarà restituito sul conto; e il contratto d’acquisto non viene stipulato.

Tutti gli ordini ricevuti da parte di questo negozio sono vincolanti. L’ordine può essere annullato prima della rispettiva spedizione. Se l’ordine non viene annullato prima della spedizione e la merce viene dunque spedita, sarà possibile richiedere al committente il rimborso dei costi legati alla spedizione della merce. In merito alla notifica dell’ordine sarete automaticamente informati a mezzo posta elettronica (via e-mail). Nel dettaglio di ciascun prodotto ed anche nella conferma dell’ordine è inclusa la scadenza prevista di consegna di merce che eventualmente non era presente in magazzino. In riferimento a ciascun articolo viene sempre visualizzato se la merce si trova in magazzino o meno. Se la merce non è in magazzino (e neppure in quello del fornitore), vi informeremo prontamente circa il primo termine di consegna utile.

Annullamento dell’ordine

Se provvedete ad effettuare l’annullamento entro 12 ore, l’ordine sarà da noi considerato come annullato. L’annullamento dell’ordine può essere inviato a mezzo posta elettronica o anche effettuato telefonicamente. In fase di annullamento dell’ordine è necessario riportare il proprio nome, indirizzo e-mail e numero dell’ordine.


 

3) Modalità di trasporto mediante spedizionieri pubblici:

Merce consegnata da società di trasporto

Merce consegnata da ditta trasporto pacchi DPD. 

Salvo diverse indicazioni, le spese postali sono pari a 15,00 €. 

Il prezzo del trasporto comprende la possibilità di consegna nelle ore serali (a scelta) e l’eventuale comunicazione telefonica con il cliente in caso di cambiamento dell’orario o del luogo della consegna. 

In determinati casi, quando l’oggetto della consegna è particolarmente ingombrante o pesante, è possibile che il prezzo del trasporto sia più alto. Il prezzo del trasporto viene visualizzato immediatamente dopo la selezione della modalità di trasporto. I reclami relativi alla consegna possono essere presentati entro 3 giorni dalla data di consegna, a patto che il danno non sia stato già manifesto al momento della consegna stessa!

ATTENZIONE! Se il plico è palesemente danneggiato o la fascia di protezione ha subito deterioramenti, potrete far valere il proprio reclamo direttamente presso lo spedizioniere. Il fornitore non è responsabile per eventuali danni sorti in fase di trasporto.

Il plico è generalmente consegnato nel giorno successivo all’invio dell’ordine. Il cliente sarà informato tramite e-mail circa l’invio.

Ritiro diretto

In caso di ritiro personale di quantità di merce più consistenti a Bratislava, vi preghiamo di contattare il nostro team Green Bags telefonicamente o a mezzo posta elettronica. 



4) Garanzia

Nella confezione troverete sempre il rispettivo documento fiscale. Il periodo di garanzia inizia a decorrere a partire dalla data riportata sul documento. Il periodo di garanzia previsto è pari a 2 anni. In casi discutibili è possibile prorogare il periodo di garanzia di 5 (in lettere: cinque) giorni, come compenso per le tempistiche di trasporto.

 

5) Contrasto con il contratto d’acquisto - informazioni generiche

Nel caso in cui, al momento del ritiro della merce da parte dell’acquirente, un componente non è conforme al contratto d’acquisto (oltre solo “caso di contrasto con il contratto d’acquisto”), l’acquirente ha diritto a chiedere al venditore di porre rimedio all’accaduto il prima possibile e a titolo gratuito, mediante sostituzione del componente difettoso oppure mediante sua riparazione, a seconda di quanto richiesto dall’acquirente. Se detto procedimento non è fattibile, l’acquirente potrà richiedere un adeguato sconto sulla merce oppure recedere dal contratto. Quanto suddetto non avrà validità nei casi in cui, prima dell’accettazione della merce, l’acquirente era già a conoscenza del caso di contrasto con il contratto d’acquisto o è stato lui stesso a causarlo. I casi di contrasto con il contratto d’acquisto che si manifestano nel corso di sei mesi (a partire dalla data di ritiro della merce) sono considerati come contrasti esistenti prima ancora del ritiro stesso, a meno che ciò non sia contraddetto direttamente dalla natura della merce o comunque non venga dimostrato il contrario.

Il periodo di garanzia da noi offerto per la merce è quello richiesto dalle normative di legge.


 

6) Diritto del consumatore a recedere dal contratto

Se il contratto d’acquisto è stipulato mediante mezzi di comunicazione a distanza (tramite internet), il consumatore ha diritto a recedere dal contratto entro 14 giorni dal ritiro della merce. In questo caso il consumatore contatterà il venditore e riporterà (preferibilmente per iscritto) la sua volontà di recedere dal contratto, indicando il numero dell’ordine, la data dell’acquisto e il numero del conto bancario ai fini della restituzione del denaro. Il denaro può essere restituito anche in contanti presso la sede della società. La comunicazione di recesso dal contratto deve essere notificata entro e non oltre la scadenza del suddetto periodo di 14 giorni. 

Questa disposizione di legge, tuttavia, non può essere interpretata come possibilità di presa in prestito gratuita della merce. In caso di esercizio del diritto al recesso dal contratto entro 14 giorni dal ritiro della merce, il consumatore è tenuto a restituire al fornitore tutto ciò che ha ottenuto sulla base del contratto d’acquisto. Se quanto suddetto non è più regolarmente possibile (per es. la merce è andata distrutta o si è consumata nel frattempo), il consumatore deve fornire una compensazione pecuniaria come controvalore di ciò che non può essere più restituito. Se la merce restituita è solo parzialmente danneggiata, il venditore può a sua volta esercitare nei confronti del consumatore il proprio diritto al risarcimento dei danni e scalare il dovuto importo dalla somma del prezzo d’acquisto restituita. In questo caso però il venditore è tenuto a dimostrare il danno sorto. Sempre in questo caso, il venditore restituirà al consumatore il prezzo d’acquisto decurtato dell’importo in questione.

Contro il prezzo d’acquisto da restituire all’acquirente, il venditore può inoltre compensare i costi da egli effettivamente sostenuti in relazione all’atto di restituzione della merce (costi di trasporto, ecc.).

Il consumatore non ha diritto a recedere dal contratto nei seguenti casi:

contratti di fornitura di servizi, se la realizzazione del contratto ha avuto inizio – con il suo consenso – prima ancora del termine della scadenza di 14 giorni dal ritiro della merce, 

contratti di fornitura di merce o servizi il cui prezzo è soggetto a oscillazioni del mercato finanziario, indipendentemente dalla volontà del venditore, 

contratti di fornitura di merce adattata secondo i desideri dell’acquirente o in altra maniera personalizzata o di merce soggetta a rapido deperimento, usura o obsolescenza.


 

7) Consegna e condizioni di fornitura

Alcune spedizioni possono essere ripartite in più colli. Le spese postali restano però invariate.

Tutte le spedizioni sono da noi monitorate fino al momento del ritiro. In questa maniera ci sforziamo di evitare i vari problemi che si possono verificare durante la fase di consegna.

Come procedere in caso di restituzione della merce:

Preparare la spedizione in base alla descrizione qui di seguito riportata.

La merce da rispedire va inviata all’indirizzo di cui oltre, mediante un trasportatore a vostra scelta.

Come preparare la spedizione

Tutta la merce deve essere completa (ovvero spedizione comprensiva di accessori e di tutta la necessaria documentazione) e nelle stesse condizioni in cui era stata inizialmente ritirata. Alla merce va allegato il documento comprovante l’acquisto. Si prega sempre di utilizzare carta o cartone da imballaggio evitando incollamenti, imbrattamenti o altri danni agli imballi originari durante il trasporto. Non inviate la merce in contrassegno. Consigliamo di assicurare la merce da inviare. Il denaro vi sarà restituito sul conto bancario (non dimenticate di specificarlo), generalmente entro 3 giorni lavorativi dalla data di ricezione del plico. In caso di restituzione della merce la somma sarà decurtata delle spese di trasporto (non vale in caso di reclamo!).


 

8) Modalità di pagamento

Tutte le modalità di pagamento possono essere scelte prima ancora della selezione della merce. Tutte le modalità di pagamento sono incluse nel prezzo del trasporto. 

Pagamento anticipato - se scegliete questa opzione, riceverete un messaggio e-mail con tutti i dati per effettuare il pagamento. La merce sarà spedita dopo che avremo ricevuto il denaro sul nostro conto bancario. 



9) Reclami

Se la merce che avete ricevuto è danneggiata o non conforme a quanto da voi ordinato, vi preghiamo di procedere secondo il regolamento reclami. Per la restituzione della merce a motivo di recesso dal contratto si rimanda al punto 6 delle condizioni commerciali.

 

10) Regolamento reclami

I prodotti cui si applica il diritto all’applicazione del reclamo devono essere consegnati subito dopo il rilevamento del difetto, affinché si possa procedere con il relativo esame. Devono essere inoltre ben puliti e corredati degli opportuni documenti, compresa descrizione del difetto ed eventualmente indicazione del punto esatto del difetto.

 

Come procedere

Vn caso di reclami è possibile optare per due possibilità. Procedere come qui di seguito riportato: Inviare il prodotto all’indirizzo - “indirizzo di contatto”. Il trasporto è a carico del venditore. Contattateci non appena saprete quando e dove noi possiamo venire a ritirare la merce. Tutta la merce deve essere completa (ovvero spedizione comprensiva di accessori e di tutta la necessaria documentazione) e nelle stesse condizioni in cui era stata inizialmente ritirata. Alla merce va allegato il documento comprovante l’acquisto. Si prega sempre di utilizzare carta o cartone da imballaggio evitando incollamenti, imbrattamenti o altri danni agli imballi originari durante il trasporto. Non inviare la merce in contrassegno. La merce inviata in contrassegno non sarà ritirata. Consigliamo di assicurare la merce inviata. Non appena avremo ricevuto la merce, provvederemo ad inviarvi il protocollo di reclamo. Ai fini del trasporto la merce deve essere ben imballata, in modo tale da evitare altri danni. La merce difettosa o danneggiata sarà sostituita, o in alternativa vi verrà restituito il prezzo d’acquisto. Alla merce devono essere allegati tutti i documenti che l’acquirente ha originariamente ricevuto insieme alla merce (per es. scontrino, certificato di garanzia, ecc.). Il venditore non si assume la responsabilità per i danni scaturenti dall’utilizzo dei prodotti o dalle sue caratteristiche funzionali, per i danni causati da uso non professionale dei prodotti o per i danni provocati da eventi esterni o manipolazione errata. Ai danni aventi detta natura non sarà applicata la garanzia. Per motivi igienici la merce rispedita in caso di reclamo sarà accettata solo se debitamente pulita. Se il produttore offre una garanzia di durata superiore, questo fatto sarà riportato nel catalogo accanto alla merce in questione. In caso di reclami rifiutati è possibile addebitare i costi per la procedura di reclamo e le commissioni di manipolazione. Le informazioni circa l’evasione del reclamo vi verranno inviate via e-mail o eventualmente via SMS. Analogamente alla fase di consegna dell’ordine, anche qui sarete debitamente informati circa la spedizione del pacco e la data di consegna. Grazie per il tempo dedicato alla lettura delle condizioni commerciali.

 

Le condizioni commerciali sono valide dal 01.01.2019 fino a revoca. 


Tím Green Bags